LA BELLE VIE

La collezione prende spunto dalla Parigi del 1920 e dal suo fervore artistico.

Erano gli anni del jazz e dell‘ emancipazione femminile, degli abiti che si accorciano scoprendo i polpacci e di una moda sensuale e femminile, in acconciature frizzanati e meticolosamente studiate per apparire semplici.