MEME

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Per inquadrare i cambiamenti e le evoluzioni culturali lo scienziato Richard Dawkins in un libro del 1976, introduce un concetto parallelo al Gene: Il MEME.

Si tratterebbe di idee e concetti che passano di cervello in cervello in modo contagioso. Nell’elaborazione dello scienziato per “MEME” si intende qualsiasi espressione culturale: Riti, parole, concetti, strategie, espressioni artistiche. Secondo la sua visione la fede è uno dei Meme più persistenti o anche le canzoni famose perché magari hanno un ritmo che si ricorda facilmente. I MEME di successo generano a loro volta altri MEME, proprio come avviene per i geni, creano un contesto positivo e si affermano come cultura. Oggi i MEME spopolano in Rete; possono essere immagini, frasi o video che si propagano, diventando improvvisamente celebri, oppure un’idea che viaggia di persona in persona e si evolve lungo il suo percorso. È un tormentone che si diffonde in maniera virale sul web.

Per il Concept ci siamo ispirati alla semplicità, la leggerezza e l’ironia di alcuni famosi MEME e la scelta di questo nome nasce proprio per l’estrema versatilità delle proposte di questa Collection.

I tagli sono pratici, dinamici e contemporanei. I colori sono luminosi, vibranti e intensi. Elementi che rendono facilmente condivisibili le proposte di questa Collezione.

 

 

  • Rosita è il taglio dell’anno, un corto molto di moda in questo 2018 che unisce praticità e stile. E’ una fusione tra Bowl cut e Pixie cut in una versione del tutto nuova. Freschezza, versatilità, praticità, tra suggestioni maschili e il tocco iper-femminile dato dal ciuffo. Lo Styling può essere liscio e ordinato oppure mosso e “spettinato”, per conferire al taglio Rosita un attidudine più urban Rock.
  • In abbinamento a Gear: un servizio di colorazione esclusivo ColorStore, un’armonia di contrasti e sfumature che si fondono perfettamente con la base. Gear si può realizzare con qualsiasi colore di base: le sfumature possono essere     delicate e leggere per chi vuole un effetto naturale, si possono scegliere colori contrastanti per uno stile più aggressive, colori pastello per un effetto moda o fluo per chi ama osare.

 

  • Per chi proprio non sa rinunciare ai capelli lunghi, Fiò rappresenta la soluzione perfetta. Un taglio lungo dal perimetro pari, caratterizzato da capelli sfilati e morbidi sulle lunghezze e scalati e leggeri ai lati. Il ciuffo all’altezza delle labbra aggiunge sensualità agli styling lisci oppure ondulati.
  • Sinful Color: tutte le sfumature del rame per una miscela di colori che evoca un sogno, una tecnica esclusiva di colorazione ColorStore. Il segreto è tutto nel nome “peccaminoso”. Si può giocare con contrasti tenui oppure colori più estremi. Ad ogni donna un flusso di colore personalizzato, unico, come un abito cucito addosso. Taglio e colore si prestano perfettamente per un morbidissimo semiraccolto molto elegante per le amanti del lungo, uno styling che lascia libero il volume delle onde nella parte posteriore e nel ciuffo. Una giusta via di mezzo: casual ma chic, facile da portare e versatile.

 

Le due proposte maschili:

  • ZeroNove è un taglio dallo stile retrò, adatto a chi ama sentirsi libero di cambiare quando vuole. I lati e la nuca sono corti, con una sfumatura delicata, il centro testa è decisamente più lungo e scalato con il ciuffo asimmetrico. Styling liscio stile retro (schiacciato nelle tempie con il ciuffo gonfio), sobrio ed elegante (con la riga di lato e ciuffo liscio) oppure natural/wild con cuffo ondulato sulla fronte. Anche qui abbiamo applicato la tecnica Gear, realizzando degli effetti luce caramel.
  • James: due sole parole: gioventù bruciata. Ispirato agli anni ’50, questo taglio è un vero Cult per gli amati dello stile rockabilly; nuca e lati corti ma attenzione, non troppo rasati e ciuffo alla James Dean. Cosa vi serve per realizzare questo look? Semplicemente una pasta texturizzante effetto matt che non appiccichi e non unga, vi basterà applicarla sui capelli asciutti ai lati e sulla nuca, lasciando il ciuffo voluminoso. In questo caso abbiamo realizzato degli effetti luce Honey con la tecnica Gear.

 

 

Grazie a chi ne ha fatto parte

Art director: Giuseppe Marano
Photo & set director: Giuseppe Pirozzi
Make Up: Laura Portomeo
Stylist: Corinna Chood Tsukiji Fusco
Graphic designer: Laura Palmentieri
Hair Stylist: Giuseppe Marano, Salvatore Marano, Dario Reale
Model: Fiorenza D’antonio, Rosita Vallefuoco, Lary Allen Deering, Carmine Matacena

Un ringraziamento speciale ad Ida Fuga ed Emsibeth cosmetics per aver creduto in questo progetto.

Se ti piace il nostro sito e vuoi ricevere aggiornamenti e promozioni, scrivi nel form qui sotto la tua migliore mail!

Ci trovi anche su Facebook!